martedì 11 settembre 2018

PRIMITIVE PRAIRIE DOLL


Terminato il gran caldo che mi ha oppresso in questa torrida estate, ho finalmente ripreso in mano ago e filo.


Naturalmente ho voluto iniziare la stagione autunnale con una bambola in stile primitive... erano anni che avevo da parte il pattern, in attesa di trovare il tempo per realizzarla!


Abiti in tessuto americano, corpi in cotone invecchiato nel caffè, foulard e grembiule realizzati con un vecchissimo lenzuolo intinto anch'esso nel caffè.


Per la realizzazione ho seguito un pattern free di "The olde country cupboard".


Buona serata a tutti!


Quasi tutte le creazioni che vedi nel mio blog sono riproducibili e personalizzabili secondo i tuoi gusti. Se ti interessa qualcosa, contattami pure senza impegno al mio indirizzo e-mail: countrylaura@libero.it
 
Se invece hai fretta e vuoi una creazione già pronta per essere spedita, vai a sbirciare nel mio shop su ARTESANUM... magari trovi quello che fa per te!
 

domenica 2 settembre 2018

LE MIE RICETTE: CHEESECAKE ALL'ANANAS


Adoro le cheesecake e da quando ho imparato a farle seguendo una ricetta di Benedetta, non mi sono più fermata.
La mia preferita è quella alle fragole, ma ho provato a farla anche con le pesche, i ramasin (prugne) e con l'ananas, ottenendo ottimi risultati.
Mercoledì ho postato le foto su Instagram, Facebook e WhatsApp, della cheesecake all'ananas che avevo preparato come dessert per la cena... in tantissime mi avete chiesto la ricetta e quindi la posto qui per tutte.

INGREDIENTI:
per la base:
230 g di digestive o altri biscotti secchi
125 g di burro sciolto
per la crema:
250 g di ricotta
200 ml di panna fresca non zuccherata
250 g di yogurt all'ananas
12 g di gelatina in fogli
125 g di zucchero a velo vanigliato

per la guarnizione:
1 vasetto di ananas allo sciroppo da g 500 circa
per la glassa all'ananas:
lo sciroppo dell'ananas diluito con acqua, fino a formare ml 300 di liquido
24 g di maizena

PROCEDIMENTO:
Prepariamo innanzitutto la base per la cheesecake, spezzettando i biscotti in un frullatore e frulliamoli fino a che si sono completamente sbriciolati.
Li versiamo in una ciotola e aggiungiamo il burro fuso, mescolando con un cucchiaio fino a farlo amalgamare completamente.
Prendiamo una teglia a cerniera (la mia è di 25 cm di diametro), la apriamo e sistemiamo sul fondo un foglio di carta forno, richiudiamo la tortiera. Ora ci versiamo l’impasto di burro e biscotti e con un cucchiaio facciamo pressione per compattare bene la base. Mettiamola in frigo per 15 minuti.
Ora prepariamo la crema per la cheesecake all'ananas.
Prendiamo i fogli di gelatina e li mettiamo a bagno in acqua fredda.
In una ciotola capiente versiamo la ricotta, la ammorbidiamo con un cucchiaio,  poi aggiungiamo la panna. Con uno sbattitore elettrico montiamo a neve ferma, quindi aggiungiamo due vasetti di yogurt all'ananas, frulliamo ancora fino ad ottenere un bel composto spumoso, quindi aggiungiamo lo zucchero a velo incorporandolo poco per volta.
Prendiamo la gelatina e la strizziamo, la mettiamo in un pentolino con tre o quattro cucchiaini d'acqua e la scaldiamo sul fuoco per farla sciogliere completamente... dopodichè la aggiungiamo alla crema e frulliamo ancora per amalgamare.
Quindi riprendiamo la tortiera dal frigo e versiamo la crema sulla base, livellandola bene con una spatola, dopodichè la mettiamo in frigorifero per altre 3 ore.
Passate le tre ore, riprendiamo la tortiera dal frigo e decoriamo la cheesecake con le fette di ananas, tenendo da parte lo sciroppo.
Allo sciroppo aggiungiamo dell’acqua fino a formare ml 300 di liquido, versiamo tutto in un pentolino e aggiungiamo la maizena, mescolando bene.
Portiamo sul fuoco e facciamo addensare sempre mescolando per qualche minuto, quindi spegniamo il fuoco e versiamo la glassa sopra alle fette di ananas, livelliamo bene la superficie e mettiamo tutto in frigo per un'altra ora.
Trascorso il tempo possiamo sformare la torta... aiutandoci con un coltello stacchiamo la torta dai bordi, apriamo delicatamente la tortiera e sistemiamo la cheesecake su un piatto.


Buon appetito!
 

giovedì 2 agosto 2018

OCA FERMAPORTA


E' giusto un mese che non pubblico più un post... il caldo e il trasloco di mio figlio mi hanno tenuta lontana dalla craft room e dal pc.


L'unica cosa che sono riuscita a cucire è quest'oca fermaporta per una cliente.


Nonostante io abiti in un paesino di montagna, quest'anno il caldo si è fatto sentire tantissimo e mi ha tolto le forze e la voglia di creare... quindi auguro a tutti buone vacanze... ci risentiremo quando farà un po' più fresco!

lunedì 2 luglio 2018

RUGGINE E TARLI


Andare in montagna con il camper per il week end e scoprire che nel paesino che si è scelto di visitare hanno organizzato un mercatino di vecchie cose, non ha prezzo!
Erano mesi che cercavo, nei vari mercatini, degli accessori per il mio bagno da poco restaurato e ieri li ho finalmente trovati!


So che molti di voi inorridiranno nel vedere i miei acquisti ma so che gli amanti della ruggine e dei tarli come me, sapranno vedere il loro potenziale.
Ora, da neofita, chiedo un cons
iglio alle persone più esperte: come posso fare per restaurarli? 


Visto che voglio mantenere la ruggine, devo comunque scartavetrare le parti arrugginite o posso lasciarle così?
Tenete conto che li userò per appendere asciugamani e accappatoi e quindi rischierei che con l’umidità i tessuti si macchino… esiste una vernice di finitura trasparente che posso dare sopra alla ruggine?
Vi ringrazio fin d'ora per i consigli che potrete darmi!


Ed ora vi lascio una carrellata di foto che ho scattato alla cittadina visitata, Bobbio Pellice (TO).







Buona settimana a tutti!
 

giovedì 21 giugno 2018

QUALCOSA DI BUONO...


Con la fine delle piogge e con l'arrivo del caldo, questa settimana ho lasciato da parte il cucito e mi sono dedicata al giardino e alle grandi pulizie di casa.


Per non lasciarvi a bocca asciutta, ho deciso di pubblicarvi un altro dei miei portateglie, cucito un paio di settimane fa... magari per le nuove lettrici del mio blog è una novità!  :D


Anche questo è imbottito e trapuntato per tenere al calduccio le vivande.


Questo portateglie è disponibile nel mio shop su Artesanum... per info contattatemi al mio indirizzo e-mail: countrylaura@libero.it
Buona serata a tutti!